Come navigareIl sito Per saperne di pi¨

L'elefante | Il folcloreIl cinema italiano

Vegliano su di noi Il Risorgimento italiano

 

Questa ragazza sta "brontolando" a nome di tutte le donne, perchŔ i francoboli italiani dedicati a quello che un tempo era definito il "gentil sesso" sono veramente pochini.

Beh, accontentiamoci, per ora e speriamo che per l'avvenire le Poste Italiane  si ricordino delle tante figure femminili che hanno reso illustre il nostro Paese

 

 

 

Sante e religiose

 

S. Caterina da Siena

 

           

 

Siena 1347 - Roma 1380) Santa (festeggiata il 29 aprile) e mistica italiana. Caterina Benincasa, conducendo una vita di mortificazioni ed entrando nelle domenicane nel 1363, fu molto attiva nell'apostolato e nella penitenza. Dopo aver acquistato in poco tempo la fama di santa, venne inviata ad Avignone per mediare gli attriti sorti nel 1376 tra papa Gregorio XI e Firenze, e riuscý a ottenere nel 1377 il rientro del papa a Roma. L'anno successivo, si adoper˛, a seguito dello scisma d'occidente, per riformare e unificare la chiesa, battendosi a favore di papa Urbano VI. ╚ stata canonizzata da papa Pio II nel 1461 e proclamata patrona d'Italia nel 1939, insieme a San Francesco d'Assisi, da papa Pio XII e dottore della chiesa dal 1970. Tra le sue opere, le 381 Lettere (1370 - 1380), le 22 Orazioni e il Dialogo della Divina Provvidenza (1378) o Libro della divina dottrina. Le sue spoglia giacciono presso Minerva, nella chiesa di Santa Maria.

 

                          

 

 

 

Santa Chiara di Assisi

 

(Assisi 1193 - 1253) Santa.

Fond˛ l'ordine delle clarisse (secondo francescano) che si ispirava all'assoluta povertÓ.

 

 

 

Santa Rita da Cascia

( Roccaporena 1381 - Cascia 1457) Santa.

 Convertý il marito violento e, rimasta vedova, divenne monaca agostiniana. Urbano VIII la beatific˛ nel 1627 e fu canonizzata nel 1900 da Leone XIII. Molto venerata in tutta Europa, il suo culto la ricorda come la santa delle grazie impossibili. Si festeggia il 22 maggio.

 

Maestre Pie Filippini

Due episodi della vita di Santa Maria Filippini, fondatrice dell'istituto, tratti dalla

 decorazione dell'altare della Santa a Mintefiascone (VT)

 

 

Madre Teresa di Calcutta

 

                          

La  suora Ŕ rappresentata nell'atto di accarezzare un bambino e  poi in un dolce primo piano                    

 

Vai alla pagina seguente